15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.lultimoautunno.com 300

RIVA

Seduto su bisbigli di scogli

amati nei passi bambini

ora assonnati,

gioco con suoni di sale

che lontani

salgono lenti dal mare.

Sono, sogni del Golfo notturno

abbandonati e senza fondo

un grido disfatto di sabbia

nel silenzio di un soffio di vento.

Il tempo scivola su occhi di vetro

e annego

nel brivido di uno sguardo

cieco

sospeso

tra un squama che stilla

e un’onda che muore

 

Amore.


Riccardo Malatto

Share:
Categorie:POESIE
POST PRECEDENTE
#7
POST SUCCESSIVO
UN SOGNO RISENTITO

0 Commenta

LASCIA UNA RISPOSTA

Instagram Slider