15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.lultimoautunno.com 300

CONFINEFUSIONE PERFORMANCE

Confine Fusione
Performance.

Arianna Maestrale e Fabio Bergaglio

 

Stare qui, stare dentro alla conFusione, stare sul Confine.

 

La performance che proponiamo è una meditazione su spazio, dialogo e relazione. È una performance che attraversa il segno della pittura e il movimento della danza contemporanea, e ricerca in essi gli intrecci e i punti di contatto. È un tentativo di stare di Qui, cioè dentro alla confusione, sul confine (da cui il titolo Confine-Fusione).

Il confine che esiste tra noi due è un luogo difficile da definire: è un luogo in cui creare un nuovo linguaggio. Solo creando un nuovo linguaggio, che è una sintesi dialettica dei linguaggi di partenza (danza e pittura), è possibile raggiungere una certa comunicazione. Questa è la nostra performance. Attenzione e apertura sono fondamentali per raggiungere anche solo un momento di comprensione reciproca.

Quindi è un esercizio, un tentativo, una ricerca. Non c’è nessuna volontà di rappresentare il soggetto, né tantomeno di catturare il movimento. Non vogliamo fissare le forme, vogliamo mettere in scena un tentativo (continuo, difficile e incerto) di trovare un linguaggio per comunicare.

La performance dura 20 minuti, in cui il danzatore e il pittore si trovano separati da una superficie trasparente. Il danzatore danza e il pittore dipinge sulla superficie trasparente, entrambi usando la musica come riferimento.

Si tratta di un’azione che abbiamo già realizzato quest’anno, e che da una parte desideriamo approfondire, dall’altra desideriamo diffondere.

 

GALLERIA MAZZINI – 22 MAGGIO 2017

 

 

ARTOUR-o IL MUST / FESTIVAL DI ARTE CONTEMPORANEA, FIRENZE  14-15 MARZO 2018

 


SCHEDA TECNICA

Durata della performance: 20 minuti circa

Musica: Jesse Cook (Cascada – Cafe Mocha – Mario takes a walk – Havana – Switchback).

Telo Krystal (o Nylon) 300x150cm applicato su superficie trasparente, o teso senza superficie d’appoggio se sufficientemente spesso.

Spazio per danzatore/performer (min. 300x300cm)

Spazio per pittore (min. 300x300cm)

Colori acrilici

Amplificatore audio

Pubblico dietro (o intorno) al pittore, pubblico dietro (o intorno) al danzatore

 

Share:
Categorie:ART, DANZA, PERFORMANCE
POST PRECEDENTE
UN SOGNO RISENTITO
POST SUCCESSIVO
I VERI VINCITORI DELLE ELEZIONI 2018

0 Commenta

LASCIA UNA RISPOSTA

Instagram Slider