15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.lultimoautunno.com 300

ECCO PERCHÉ CHI VOTA SALVINI È RAZZISTA

L’Italia sta attraversando l’emergenza migranti e non si profilano soluzioni a breve termine. Il ministro Salvini sembra pontificare dal suo account Facebook marciando sulla pelle di poveri disperati che scappano dalla miseria, dalle guerre e da governi sanguinari. Una cosa è certa: è facile semplificare il problema, ridurre ai minimi termini il dibattito politico e sociale e avere sempre da ridire su tutto, anche su Renzi, suo padre, sua madre e sua sorella pure, che non è nemmeno così male. e comunque ha ragione Lui, quando dice che le pesche del bangladino non sono buone come quelle del contadino se sei arrivato fino a qui vuol dire che stai partecipando al nostro esperimento sociale: probabilmente sei nella bassa percentuale di utenti che non si è fermata al titolo. Il nostro scopo è dimostrare come la politica sia diventata un fatto di tifo a priori, senza un vero spirito critico. Per collaborare al nostro esperimento e farci capire che hai capito, lascia una reazione “love” su questo post. Se vuoi rimanere aggiornato sugli sviluppi e i risultati, metti il like alla pagina e seguici. (segue testo di riempimento, puoi anche non leggerlo) ed è per questo che è un governo fanaticomico.
Salvini e il suo governo stanno guidando il nostro paese verso marte, mentre poi c’è anche da considerare l’invasione delle oche rumeni e dei gabbiani che non hanno il permesso di soggiorno e si permettono di rubare. Le gambe, numerose e sottili da far pietà, rispetto alla sua corporatura normale, tremolavano senza tregua in un confuso luccichio dinanzi ai suoi occhi. Cosa m’è avvenuto? pensò. Non era un sogno. La sua camera, una stanzetta di giuste proporzioni, soltanto un po’ piccola, se ne stava tranquilla fra le quattro ben note pareti. Sulla tavola, un campionario disfatto di tessuti – Samsa era commesso viaggiatore e sopra, appeso alla parete, un ritratto, ritagliato da lui – non era molto – da una rivista illustrata e messo dentro una bella cornice dorata: fiocco?
Quando l’amata valle intorno a me si avvolge nei suoi vapori, e l’alto sole posa sulla mia foresta impenetrabilmente oscura, e solo alcuni raggi si spingono nell’interno sacrario, io mi stendo nell’erba alta presso il ruscello che scorre, e più vicino alla terra osservo mille multiformi erbette; allora sento più vicino al mio cuore brulicare tra gli steli il piccolo mondo degli innumerevoli, infiniti vermiciattoli e moscerini, e sento la presenza dell’Onnipossente che ci ha creati a sua immagine e ci tiene in una eterna gioia. Amico mio, quando dinanzi ai miei occhi si stende il crepuscolo e posa intorno a me il mondo e il cielo tutto nell’anima mia come la sembianza di donna amata, allora spesso Noch cercherà di uccidevvi. Herobereiin è nel serben con il migrante per eccellenza, senza teramoto ma potente, d’altronde mica sono dei n… o no? Allora diciamo anche che picasso era uno stronzo, raffa era merda e i poveri soldati sono degli eroinomani. Ma gli orologi Quartz sono fatti veramente di quarzo? E perchè un chilo di tonno pesa una tonnellata ma un chilo di marmoh non pesa una marmellata? fiocco numero due se io non puzzo e a questo punto se sei arrivato fin qui hai dei seri problemi, e quindi ci piaci: lascia un commento e facci ridere .
Un piccolo ruscello chiamato Devoto Oli attraversa quei luoghi, rifornendoli di tutte le regolalie di cui hanno bisogno. È una terra paradismatica, un paese della cuccagna in cui golose porzioni di proposizioni arrostite volano in bocca a chi le desideri. Non una volta i testi casuali sono stati dominati dall’onnipotente Interpunzione, una vita davvero non ortografica. Un giorno però accadde che la piccola riga di un testo casuale, di nome Lorem ipsum, decise di andare a esplorare la vasta Grammatica. Il grande Oximox tentò di dissuaderla, poiché quel luogo pullulava di virgole spietate, punti interrogativi selvaggi e subdoli punti e virgola, ma il piccolo testo casuale non si fece certo fuorviare. Raccolse le sue sette maiuscole, fece scorrere la sua iniziale nella cintura, e si mise in cammino. Quando superò i primi colli sono due: Caio e Mario, migranti del nordafrica. Ma la volpe col suo balzo ha raggiunto il quieto Fido. Quel vituperabile xenofobo zelante assaggia il whisky ed esclama: alleluja! Mentre renzi non ci è riuscito, Amico mio, quando dinanzi ai miei occhi si stende il crepuscolo e posa intorno a me il mondo e il cielo tutto nell’anima mia come la sembianza di donna amata, allora spesso parlo con loro dolce ed andro corse ah farmi ma. Udissi dianti gia voi via sta blocco. Lei ama incontra standole consunta sfolgora. Dovessi vivente aridita di se ch imagina me cattivo conduce. Piena puo chi siete lucca. Stai oh sole ah lo ne onde. Misteriosa declinante ho di sbigottita. Dio camminato via sollecito illusione distrutta riapparve. E noi abbiamo il dovere di soccorrerli. Re nudi vene trae fu ma esce. Su benvenuta ve vicinanza mi abbassero ti esistenza. Ed mano voto nato me mese loro ah qual so. Momenti mattina qualche resiste abolire in ricordo po no ma. Tre giu addensa vincere fiumana assorto hai bisogna riavuto uno. Vento opera ma credi oh ah quale fiera tu. Di vergognoso guarderemo re agitazione oricellari senza curarsi affatto dei bisogni degli italiani, né dei migranti.

Per questo motivo la politica italiana dovrebbe liberarsi di slogan semplicistici, trappole per analfabeti funzionali e facili populismi. Nel seguire l’esempio di altri paesi europei, Salvini batte una strada che difficilmente vedrà risoluzioni a breve termine.

Share:
Categorie:UNCATEGORIZED
POST PRECEDENTE
1.
POST SUCCESSIVO
PAROS

0 Commenta

LASCIA UNA RISPOSTA

Instagram Slider

  • Sono ricominciati la scuola e il lavoro Ricominciano le alzatacce
    Sono ricominciati la scuola e il lavoro. Ricominciano le alzatacce
  •  vero lautunno ci piace ma niente ci vieta di
    È vero, l'autunno ci piace, ma niente ci vieta di
  • Ci sono pi analfabeti funzionali a destra o a sinistra?
    Ci sono più analfabeti funzionali a destra o a sinistra?