15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.lultimoautunno.com 300

INFRANGERE

Siamo fogli in-finiti di carta bianca
senza uscita,
un caos indecifrabile
che schiaccia margini di vetro
per colorare il mondo
fuori dal bordo.
Siamo immersi nella bolgia celestiale
nel firmamento infernale
dove i sogni possono farsi
storie nel giorno,
accolti e assolti su eclissi di sillabe
prigioniere dei loro sentieri;
i nostri complementi di compagnia
nelle notti (di) sole.
Questo è il continuo ronzio del silenzio scribacchino
un moto a luogo assoluto intrauterino
sorpreso dove comincia il mare:
un salto nell’ignoto
con una barca già prossima al naufragio,
ma quanta vita e che orgoglio in quell’affogare.


Riccardo Malatto
(fotografia di Riccardo Malatto)

Share:
Categorie:POESIE
POST PRECEDENTE
FA CALDO
POST SUCCESSIVO
ECCO PERCHÉ SAVIANO E I BUONISTI STANNO DISTRUGGENDO L’ITALIA

0 Commenta

LASCIA UNA RISPOSTA

Instagram Slider

No images found!
Try some other hashtag or username